Anno III, 1961, Numero 6, Pagina 312

 

 

COMUNICATO SUI PRIMI RISULTATI DEL REFERENDUM
 
 
Le risposte al referendum sinora pervenute ci fanno pensare che forse abbiamo sbagliato escludendo una edizione italiana. Molti la chiedono, offrono aiuti (una quota da 50.000 lire annue, una da 25.000 lire; un gruppo di 17 giovani si è impegnato a sottoscrivere 17 abbonamenti benemeriti, ecc.) e affermano che solo con singole edizioni paese per paese si possono sfruttare tutte le possibilità di abbonamenti, pubblicità e così via. In questo caso il ritmo di crescita supernazionale della rivista sarebbe: una edizione italiana, una italiana e una francese, una italiana: una francese ed una inglese e via dicendo.
Questo risultato provvisorio del primo spoglio conferma l'importanza dei consigli dei lettori. Noi invitiamo pertanto tutti coloro che non hanno ancora risposto a rispondere perché si possa decidere in tempo utile, ed a ragion veduta, sul da farsi. Prima dell'uscita del primo numero del 1962 informeremo tutti coloro che avranno partecipato al referendum sui risultati del medesimo con una lettera circolare.